Qualche settimana fa sono stata contattata da ProntoPro, un grande portale dove trovare professionisti di tutti i settori. Il tema era il Web Marketing, e perché al giorno d’oggi sia così importante. Puoi trovare qui l’intervista completa.

Chiaramente negli anni il web marketing ha assunto un’importanza sempre più grande, per tutti i tipi di impresa. Lavorando a stretto contatto con piccole realtà, è proprio su di loro che mi vorrei soffermare. Perchè il web marketing non è un argomento solo per le “grandi” aziende. Infatti per le piccole/medie aziende sta diventando sempre più importante esistere online, ancora di più in questo periodo così difficile che ci tiene chiusi in casa. Il nostro mondo è online, e anche il negozietto sotto casa dovrebbe rispondere alle esigenze di chi magari non può nemmeno uscire nel proprio comune.

Il periodo è difficile, non sappiamo cosa succederà domani, ma non ci si deve abbattere. Anzi, dobbiamo trovare una soluzione su misura per questo periodo. In questo senso potrebbe fare la differenza avere un e-commerce, un sito dove puoi vendere i prodotti, perchè questo può aiutare anche le piccole attività a non abbattere le vendite.

Avere un e-commerce può portare diversi vantaggi:

• Continuare a vendere ai tuoi clienti abituali, che magari escono di casa con timore

• Trovare nuovi clienti

• I costi di un e-commerce sono davvero contenuti

• Vendere 24 ore su 24!

Ma cosa succede quando ci si mette online? La nostra attività diventa l’ennesimo puntino su Google Maps?

La verità è che se ci limitiamo a mettere la nostra attività su google, con orari e servizi, allora sì, saremo solo l’ennesimo puntino su Google Maps. Ma se invece creiamo un nostro sito, mostriamo tramite una bella immagine coordinata chi siamo e cosa facciamo, allora il discorso è lo stesso che imbastire la bella vetrina. L’unica differenza è che la vetrina la noto passeggiando, l’immagine online la noto navigando.

Per Lucky di Lucrezia Servetti, ho fatto un bellissimo lavoro. Lucky vende prodotti senza glutine e per altre intolleranze alimentari, oltre a un vasto assortimento di prodotti vegani e naturali. Per lei ho creato l’intera immagine coordinata, a partire dal logo fino al sito e-commerce. Ha aperto poco prima che cominciasse la seconda ondata di Covid, ma questo non l’ha danneggiata, perché fin da subito si è preparata alla vendita online.

Chiaramente non è tutto merito del sito. Lucrezia è un’ottima venditrice, perché è anche una consulente: essendo celiaca può personalmente consigliare i prodotti migliori, e inoltre ha una gran passione per il cibo sano (beata lei, me ne passasse un po’ di questa passione). In più riesce a trasmettere tutto questo tramite i canali social Facebook e Instagram. La sua presenza online è quindi molto forte e coerente, e questo fa la differenza tra un negozio come il suo e un suo stesso competitor che invece non si preoccupa di rimanere al passo con i tempi.

Forza e coraggio!

Leave a Reply

Elena Masia